Istruzioni per l’A/B testing

1. Per cominciare crea due Newsletter che differiscano in almeno un parametro e seleziona per entrambe la stessa lista o liste.

Esempio: Desideri sapere qual è l’oggetto che aumenterà il grado dei messaggi aperti.

Newsletter 1 – oggetto: La nuova collezione primavera/estate 2018 è già disponibile,
Newsletter 2 – oggetto: Indossa la nuova collezione primavera/estate 2018!

2. Vai su Campagne > Newsletter e scegli le due Newsletter che hai creato nel passaggio precedente.

3. Clicca sul pulsante A/B testing nel menu funzioni in alto a destra.

4. Determina la % dei destinatari a cui desideri inviare il test (si consiglia il 10%).
In basso verranno indicate le due Newsletter, a quale lista e a quanti destinatari hai deciso di inviarla.

5. Infine, scegli quale azione desideri eseguire al termine del test. Determina dopo quanti giorni verrà eseguita una delle seguenti possibili azioni:

  • Non fare nulla
    In questo caso, dopo il testing, devi essere tu a inviare la versione migliore – nella lista delle Newsletter cliccando su A/B accanto all’oggetto di qualsiasi Newsletter avrai accesso ai dati statistici sul test effettuato. Da qui puoi anche inviare il messaggio al resto dei destinatari.
  • Crea e invia automaticamente la Newsletter con il miglior grado di apertura
    Scegli questa opzione quando testi l’efficacia dell’oggetto del messaggio.
  • Crea e invia automaticamente la Newsletter con il maggior grado di click
    Scegli questa opzione quando testi il contenuto del messaggio o la chiamata all’azione.
  • Crea e invia automaticamente la Newsletter con l’Oggetto migliore (alto grado di apertura) e il contenuto migliore (alto grado di click)
    Scegli questa opzione quando testi allo stesso tempo l’Oggetto e il contenuto.

L’A/B test deve essere eseguito subito visto che non è possibile pianificare l’invio per il futuro.