Iscrivere il destinatario alla lista

Nella sezione destinatari è possibile visualizzare la lista alla quale un determinato destinatario si è iscritto, si è disiscrittto, attende conferma oppure per la quale non accetta messaggi.

Lo stato del destinatario è visibile nella colonna Iscrizione alle liste. Ogni pallino ha il suo significato:

Pallino colorato pieno – il destinatario è iscritto alla lista.

Pallino colorato vuoto – il destinatario si è cancellato dalla lista.

Pallino colorato tratteggiato – il destinatario attende la conferma dell’iscrizione.

Puoi aggiungere i destinatari ad una lista nei seguenti modi:

    1. con l’importazione,
    2. con i filtri destinatari,
    3. nel profilo del destinatario,
    4. con i moduli di iscrizione,
    5. con le finestre pop up,
    6. con l’User API,
    7. con il System API.

Innanzitutto bisogna creare una nuova lista. Per fare questo basta andare nel Menu principale su Destinatari > Liste > Crea Nuovo. Vedi le istruzioni dettagliate su come creare una lista qui.

Una volta creata la lista, puoi iscrivervi i destinatari:

1. Con l’importazione

  1. Nel menu principale clicca su Destinatari > Importazione.
  2. Scegli l’opzione “importa i dati da un file” (Excel o CSV) oppure copia ed incolla i destinatari direttamente nella casella di testo. Scegliendo l’importazione da MailChimp, invece, le liste si formeranno automaticamente.
  3. A questo punto si apre il wizard per l’Importazione dei destinatari

  1. Carica il tuo file c Scegli il file con la lista dei destinatari dal tuo computer.
  2. Collega i dati – Scegli i dati che desideri importare.
  3. Imposta le opzioni – Determina le altre opzioni di importazione
      • Destinatari esistenti – Cosa fare con i destinatari esistenti?
      • Stato del destinatario
      • Smart data
  1. Seleziona delle liste– in questo passo del wizard guidato puoi decidere se iscrivere i destinatari ad una lista esistente o crearne una nuova. (puoi iscirvere il destinatario anche a più liste contemporaneamente)
  2. Importa i dati – avvia l’importazione dei destinatari cliccando sul pulsante AVVIA L’IMPORTAZIONE DEI DESTINATARI
  3. Risultati dell’importazione

Vedi le istruzioni dettagliate per importare i destinatari qui.

 

2. Con i filtri destinatari:

  1. Nel menu principale vai su Destinatari > Filtri destinatari.
  2. Come prima cosa, con la condizione del filtro per i destinatari, scegli una caratteristicha comune sulla basae della quale i tuoi destinatari devono essere filtrati:
        • Condizione Automatzioni – individua i destinatari che sono passati attraverso o sono all’interno di un’automazione
        • Condizione Liste – individua i destinatari che sono già iscritti/cancellati/in attesa di conferma/non sono iscritti a nessuna lista.
        • Condizione Campi destinatari – individua i destinatari in base ai campi su misura.
        • Condizione Azioni sui destinatari – individua i destinatari sulla base dei dati statistici di una newsletter; ovvero individua i destinatari che hanno aperto o non hanno aperto una newsletter, individua i destinatari che hanno cliccato o non cliccato su uno o più link, individua i destinatari a cui è stato inviato o meno un messaggio.
        • Condizione Prodotti– individua i destinatari in base al valore o al tipo di prodotto acquistato o meno.
        • Condizione Acquirenti – individua i destinatari in base al tipo di acquisto effettuato o meno.
        • Condizione Oridni – individua i destinatari in base al valore o al tipo di ordine effettuato o meno.
        • Condizione Acquisti non completati – individua i destinatari sulla base degli ordini iniziati ma mai completati.

 

  1. Con l’opzione Azioni su destinatari scelti aggiungi i destinatari alla lista desiderata:
        • Liste > Iscrivi i destinatari > Nome della tua lista.
  1. Nel quarto ed ultimo passo trovi il Riepilogo del filtro, dove viene mostrato un riassunto del filtro creato. Sotto il riepilogo trovi tre pulsanti:

 

        • Procedi: Per confermare l’azione del filtro
        • Salva: permette di salvare il filtro crato
        • Programma: permette di programmare l’esecuzione automatica del filtro in un momento specifico (per poter programmare il filtro devi prima salvarlo).

      Per saperne di più sui filtri sui destinatari clicca qui.

3. Nel profilo del destinatario:

  1. Nel menu principale a vai su Destinatari > Tutti Destinatari.
  2. Scegli il destinatario desiderato cliccando sul suo indirizzo email.
  3. Dal Wizard a sinistra, nella sezione seleziona liste puoi scegliere a quali liste il destinatario deve essere iscritto, cancellato o in attesa di conferma. Per iscirvere un destinatario ad una lista utilizzando questa modalità, basta selezionare la voce Il destinatario è iscirtto a questa lista, presente sotto la lista desiderata.
  4. Per confermare clicca in alto sul pulsante Salva e Chiudi.

4. Con i moduli d’iscrizione:

I destinatari si possono iscrivere anche da soli alla lista tramite i moduli d’iscrizione aggiunti sul tuo sito web. Ti basta collegare il modulo d’iscrizione con la lista desiderata (puoi farlo nelle impostazioni del modulo di iscrizione), e dare ai destinatari la possibilità di scegliere, già nel modulo stesso, a quale lista si desiderano iscrivere.

Per fare ciò devi creare un nuovo campo su misura (il tipo di campo è Iscrizione alle liste) e aggiungerlo all’interno del modulo di iscrizione.  Leggi le istruzioni su come creare i moduli d’iscrizione qui.

 

5. Con le finestre pop up:

I destinatari si possono iscrivere da soli alla lista anche tramite i pop up che compaiono sul tuo sito web. Collegando il pop up con la lista desiderata, dai ai destinatari la possibilità di scegliere, già nel pop up, a quale lista si desiderano iscrivere.

Per fare ciò devi creare un nuovo campo su misura (il tipo di campo è Iscrizione alle liste) e aggiungerlo nel pop up. Leggi le istruzioni su come creare i pop up qui.

6. Con l’User API:

L’User API ti permette di inviare tutti i dati dei nuovi destinatari direttamente dal tuo sito o applicazione, all’applicazione SqualoMail. Con l’aiuto delle richieste HTTP GET, i tuoi nuovi destinatari saranno aggiunti alle liste che hai creato in precedenza.

Le istruzioni su come aggiungere i nuovi destinatari tramite l’User API le puoi leggere qui.

7. Con il System API:

Tramite il System API puoi invece instaurare una comunicazione a due vie, quindi dalla tua applicazione puoi importare i destinatari nell’applicazione SqualoMail e viceversa. La stessa cosa vale anche per tutti gli altri dati.

Le istruzioni su come aggiungere i nuovi destinatari tramite il System API le puoi leggere qui.