Prepara il tuo negozio online per il Cyber ​​Monday – le migliori strategie, gli errori più comuni e gli esempi migliori di buone pratiche

Tempo di lettura: 9 minuti

Sta per arrivare il Cyber ​​Monday, che nel mondo dei negozi online rappresenta uno dei giorni più importanti dell’anno. Nell’articolo precedente abbiamo già parlato sia del Black Friday che del Cyber ​​Monday proponendoti alcuni consigli e trucchi utili.
Oggi invece presteremo tutta la nostra attenzione al Cyber ​​Monday. Questa è una festività che tu, come rivenditore online, non puoi e non dovresti assolutamente perderti. Sei pronto?

Che cos’è innanzitutto il Cyber Monday?

Il Cyber ​​Monday è una delle giornate più importanti dedicate allo shopping, sia dal vivo ma, soprattutto, online. Il Cyber ​​Monday si è affermato come una sorta di risposta dei rivenditori online al Black Friday, giornata utilizzata per offrire sconti da capogiro e realizzare folli campagne di vendita. Inizialmente, comunque, il Black Friday veniva celebrato principalmente nei negozi fisici (anche se al giorno d’oggi si è esteso anche ai negozi online), dunque il Cyber ​​Monday era destinato principalmente alle vendite online.

Essendo meno “famoso” del Black Friday, durante questa giornata avrai molta meno concorrenza perciò vale sicuramente la pena dare attenzione alle tue attività di vendita in questo importante giorno, preparando una campagna dedicata. Infatti, molti rivenditori online propongono le loro campagne esclusivamente per il Black Friday e non per il Cyber ​​Monday, il che riduce ulteriormente il numero dei concorrenti. Ecco perché il Cyber ​​Monday è una giornata a cui non puoi non dare attenzione.

E qual è la data di questa giornata importante? Il Cyber ​​Monday segue il Black Friday e quest’anno sarà lunedì 29 novembre. E anche se il Cyber ​​Monday è importante ogni anno, quest’anno svolgerà un ruolo ancora più importante che in passato. Molte persone infatti non avranno voglia di fare la fila nei negozi fisici per il Black Friday, ma preferiranno fare acquisti online. Sta a te, ovviamente, preparare l’offerta giusta per convincere i clienti ad effettuare l’acquisto nel tuo negozio.

Le 5 migliori strategie per il Cyber Monday

Visto che il Cyber ​​Monday è una giornata così importante, sarà importante anche affrontarla nel modo giusto. Abbiamo preparato per te una panoramica delle strategie più importanti da utilizzare durante questa giornata, che ti aiuteranno a raggiungere i migliori risultati possibili.

#1: Ottimizza il tuo sito web per dispositivi mobili

Il fatto è che sempre più persone fanno acquisti sui propri dispositivi mobili. Questo ovviamente significa che il tuo negozio online deve essere ottimizzato per essere ben visualizzabile su questi dispositivi. In caso contrario potresti perdere numerosi potenziali clienti che non avranno voglia di perdere tempo con il tuo sito web non funzionante.

#2: Assicurati di avere abbastanza scorte

È vero che è difficile prevedere quanto aumenteranno le richieste per i tuoi prodotti o servizi durante il Cyber ​​Monday, ma è comunque importante che tu sia preparato al meglio. Assicurati di avere abbastanza scorte e, soprattutto, tieni un registro aggiornato – magari i clienti riusciranno a capire se un determinato prodotto è esaurito, ma saranno invece molto meno comprensibili se, una volta ordinato il prodotto, verranno informati che non è (più) disponibile.

Ti consigliamo inoltre di prendere in considerazione un aiuto in pià in termini di risorse umane durante il Cyber Monday, ovvero qualcuno che risponda alle domande dei clienti, si occupi di una veloce elaborazione degli ordini, dell’imballaggio e della spedizione e si assicuri che tutto il processo si svolga nel modo più fluido possibile. Certo, i clienti sono abituati a dover aspettare un po’ di più per gli ordini del Black Friday e del Cyber ​​Monday, ma se l’ordine ci mette troppo ad arrivare, sicuramente ne saranno un po’ delusi.

#3: Inizia con la promozione prima

Il Cyber ​​Monday dura solo un giorno perciò devi assicurarti che i tuoi clienti non se lo perdano. Avvertili con anticipo che sta per arrivare una campagna di vendita speciale, offrigli una piccola anteprima di tutte le grandi offerte che li aspettano e poi aumenta la tensione fino ad arrivare al grande giorno. In questo modo ti assicurerai che i clienti siano pronti e che non si dimentichino di fare un salto anche nel tuo negozio online. Il modo più semplice per informare i clienti sulle tue offerte è tramite email, strumento che rimane ancora oggi uno dei mezzi più efficaci per comunicare con i clienti.

#4: Non dimenticarti della pubblicità

Anche la pubblicità si è dimostrata un modo estremamente efficace per attirare l’attenzione dei clienti durante il Cyber ​​Monday. In questo periodo le persone cercano negozi online dove poter fare acquisti e perciò sono molto più suscettibili agli annunci che pubblicizzano offerte interessanti.

#5: Non aver paura di investire un po’ di più

Il Cyber ​​Monday è davvero un’ottima opportunità di vendita perciò non aver paura di investire un po’ di più in marketing e pubblicità. Se farai bene il tuo lavoro sicuramente il tuo investimento ti aiuterà a raggiungere risultati migliori. Può darsi che durante questo periodo tu abbia più concorrenza, ma ci saranno sicuramente anche alcuni clienti interessati alla tua offerta, quindi vale la pena fare tutto il possibile per attirarli e convincerli ad effettuare l’acquisto sul tuo sito web.

I 5 errori più comuni che i rivenditori online fanno durante il Cyber ​​Monday

La maggior parte dei rivenditori online commette ogni anno gli stessi errori, a causa dei quali perdono anche molto del potenziale fatturato. Questo è davvero un peccato soprattutto perché, con delle piccole modifiche, si potrebbero ottenere degli ottimi risultati e raggiungere facilmente gli obiettivi di vendita. Abbiamo preparato una lista degli errori più comuni commessi dai rivenditori online per il Cyber ​​Monday ai quali abbiamo aggiunto anche dei consigli utili su come risolverli.

Errore #1: Dimenticarsi di informare in tempo i clienti sull’offerta speciale

È vero, oggi giorno tutti riceviamo molte email e non sempre riusciamo a controllarle regolarmente. Informare i clienti con troppo ritardo (considerando che la campagna per il Cyber Monday dura solitamente solo un giorno), potrebbe far perdere loro l’opportunità d’acquisto – ovvero far perdere a te l’opportunità di raggiungere gli obiettivi di vendita. Puoi facilmente risolvere questo problema avvisando in tempo i clienti delle tue campagne.

Errore #2: Problemi con il negozio online, codici sconto e ordini

Durante il Cyber Monday il tuo negozio online deve essere pronto per accogliere un enorme quantità di clienti – durante questo periodo non puoi permetterti errori tecnici, problemi con codici sconto che non funzionano o complicazioni con gli ordini e i pagamenti… Tutto questo, infatti, potrebbe scoraggiare velocemente i clienti e convincerli ad effettuare l’acquisto altrove. La soluzione, ovviamente, è assicurarsi in anticipo che tutto funzioni come dovrebbe.

Errore #3: Collegamenti non funzionanti nelle email e negli annunci

Se hai intenzione di promuovere la tua campagna di vendita tramite l’email e la pubblicità allora devi assolutamente controllare che tutti i collegamenti siano giusti e funzionanti. Se i collegamenti portano reindirizzano ad un sito web sbagliato o ad uno che non esiste, questo potrebbe farti apparire poco professionale. I tuoi clienti avranno la sensazione che tu sia una persona inaffidabile e superficiale e ci sono quasi zero probabilità che vadano a cercarsi da soli il link corretto del sito web. Perciò ti consigliamo di controllare accuratamente tutti i collegamenti in anticipo per assicurarti che siano giusti.

Errore #4: Offrire sconti troppo bassi

Il Black Friday e il Cyber ​​Monday sono due giornate in cui le persone si aspettano sconti importanti e opportunità per fare buoni affari. Se offri uno sconto piccolo o un’offerta poco interessante i tuoi concorrenti ti travolgeranno in un batter d’occhio. Certo, a volte succede anche che un’azienda non possa permettersi sconti elevati. In tal caso sarebbe meglio offrirne solo su un determinato gruppo di prodotti, in cui il margine è più elevato, o includere nella tua offerta solo un insieme selezionato di prodotti che sai che attireranno i clienti e che, allo stesso tempo, puoi permetterti di proporre con uno sconto sostanzioso.

Errore #5: Offrire sconti troppo alti

Come? Anche questo è possibile? Certamente, e per i clienti questa è una buona notizia considerando che riusciranno a risparmiare un sacco di soldi e otterranno ottimi prodotti a prezzi ridicolmente bassi, ma per te e la tua azienda questo potrebbe significare un fallimento totale. Il tuo obiettivo principale, ovviamente, è vendere per guadagnare e, se i tuoi prezzi sono troppo bassi, non riuscirai a coprire i costi. Forse è vero che le persone ricorderanno il tuo negozio online e magari faranno qualche acquisto anche in seguito, ma ricordati che è sempre meglio realizzare un profitto con ogni campagna. Perciò prima di offrire sconti che non puoi permetterti calcola bene che impatto avrebbero sulla tua attività.

10 ottimi esempi di buona prassi

#1: Desigual

Fonte: Desigual

Per il Cyber Monday il famoso marchio di moda Desigual ha optato per un’offerta semplice ed efficace: uno sconto elevato su tutti i prodotti. In questo modo sono riusciti ad attirare un’ampia cerchia di clienti, mettendo alla fine anche la ciliegina sulla torta: il reso gratuito. E poi, sapendo che a tutti piacciono le sorprese, nell’email hanno accennato ai clienti che per questa giornata speciale avrebbero trovato un’altra sorpresa. In questo modo hanno attirato l’attenzione dei clienti che hanno cominciato a chiedersi, incuriositi, cos’altro li avrebbe attesi…

#2: Herschel Supply Co.

Fonte: Herschel Supply Co.

 

Lo abbiamo detto già più volte quanto sia importante far sapere in tempo ai tuoi clienti dell’arrivo di grandi promozioni e sconti eccezionali. Un ottimo esempio è l’email di Herschel Supply Co. che informa i clienti che mancano solamente alcuni istanti a una grande svendita, rivelando allo stesso tempo anche gli sconti offerti. Un ordine con un maggior importo comporta anche sconti più elevati, fattore che spinge sicuramente i clienti ad acquistare ancora più prodotti.

#3: GFDA

Fonte: GFDA

Hai già investito molto tempo ed energie nel preparare la campagna per il Black Friday, e ora non hai più idee e voglia per preparare un’altra spettacolare email per il Cyber ​​Monday? Perché non essere sinceri ed ammetterlo chiaramente, come ha fatto il marchio GFDA. Ciò attirerà sicuramente l’attenzione dei tuoi clienti, distinguerà i tuoi messaggi da tutti gli altri e magari farà anche sorridere qualcuno – una combinazione vincente, vero?

#4: P.F. Candle Co.

Fonte: P.F. Candle Co.

 

A volte la semplicità è la migliore – e lo sanno bene al P.F. Candle Co. Nel loro messaggio, hanno offerto sconti elevati disponibili a tutti i clienti senza l’uso di codici complicati e altri trucchi. Hanno semplicemente abbassato i prezzi per tutti, creando anche un messaggio visivamente molto accattivante che stimola l’acquisto. Se i tuoi prodotti sono anche attrattivi dal punto di vista visivo e magari anche fotogenici, non dimenticarti di evidenziarli nella tua email.

#5: Everlane

Fonte: Everlane

Lo abbiamo già detto, è vero, il Cyber ​​Monday è una giornata che semplicemente non puoi lasciarti scappare – se invece decidi di farlo, allora fallo con stile. Il marchio Everlane, ad esempio, ha deciso di sottolineare nell’email che offre prezzi più bassi rispetto agli altri marchi – e lo fa ogni giorno, non solo una volta all’anno. Facendo così è riuscito a distinguersi da tutte le altre promozioni ed ha sicuramente anche attirato l’attenzione dei clienti. È interessante notare che un simile approccio è stato utilizzato anche da alcune grandi aziende, il che dimostra chiaramente che è possibile avere successo anche senza sconti speciali per il Black Friday e il Cyber ​​Monday, se lo fai nel modo giusto e con una reale giustificazione.

#6: QUIZ

Fonte: QUIZ

Abbiamo già accennato al fatto che i clienti per il Cyber Monday si aspettano sconti davvero alti, e il marchio QUIZ questo lo sa bene. Hanno preparato sconti fino al 70% per i loro clienti, il che li ha aiutati ad attirare un bel po’ di attenzione, ottenere molti nuovi clienti e un aumento significativo dei risultati di vendita. Perciò se puoi e se i numeri lo consentono, offri anche tu sconti elevati durante questa giornata e distinguiti da tutte le altre offerte.

#7: Funky Pigeon

Fonte: Funky Pigeon

Scontare tutto ciò che c’è nel tuo negozio online non è sempre una cattiva idea, ma forse potresti raggiungere risultati migliori mostrando alla persone tutti i tuoi prodotti e poi la percentuale di sconto offerta. Vedere tutto quello che possono trovare nel tuo negozio potrebbe convincerli ad effettuare l’acquisto e, oltretutto, con i collegamenti diretti non farai altro che semplificare loro il lavoro.

#8: Forever 21

Fonte: Forever 21

Le promozioni generiche del Cyber Monday possono anche andare bene, ma ricordati che le persone rispondono molto meglio alle offerte esclusive pensate appositamente per loro. Prepara un’altra offerta speciale, uno sconto o un codice per i tuoi clienti VIP, in modo da dare loro una sensazione di esclusività e, quindi, incoraggiarli ulteriormente ad effettuare l’acquisto.

#9: Taco Bell

Fonte: Taco Bell

Magari non hai un negozio online e per questo pensi di non aver niente da dire per il Cyber Monday, ma questo non è affatto vero. Anche tu puoi offrire qualche sconto o un offerta speciale. Non c’è niente di sbagliato nel farsi contagiare dalla febbre del Cyber Monday e ricordare ai tuoi clienti che ci sei anche tu – nonostante tu non possa farlo nella maniera classica, tipica di questa giornata.

#10: Tentree

Fonte: Tentree

I regali sono una cosa meravigliosa e un ottimo modo per incoraggiare le persone a fare acquisti durante il Cyber ​​Monday. A tutti noi piace ricevere qualcosa gratis, quindi sicuramente i regali sono un’ottima idea se non vuoi (o non puoi) offrire sconti elevati. Devi scegliere qualcosa che impressioni i tuoi clienti, ma che non ti costi troppi soldi – doppia vittoria!

Per concludere

Il Cyber Monday probabilmente lo conoscevi già e probabilmente sapevi anche che rappresenta un’importantissima opportunità di vendita, ma forse non eri ancora consapevole quanto questa giornata fosse cruciale per i rivenditori online. Questa è, infatti, una giornata in cui avrai molta meno concorrenza rispetto, ad esempio, al Black Friday, perciò vale sicuramente la pena approfittarne.

Se hai un negozio online, la posta elettronica è sicuramente uno dei modi più importanti per informare i potenziali clienti. L’email, infatti, è anche uno degli strumenti più efficaci per fare marketing online, fattore senza il quale un negozio online non può avere successo. Se non sei sicuro di dove e come iniziare con l’email marketing, che si tratti di una campagna del Cyber Monday o di un altro tipo di campagna, saremo lieti di aiutarti.

SqualoMail offre un sistema estremamente efficace, ma anche estremamente facile da usare, che imparerai ad usare in un batter d’occhio e con solo pochi click riuscirai a creare la tua campagna email. Ti invitiamo a provarlo subito, il Cyber ​​Monday si sta avvicinando!

 

Prova l’app SqualoMail oggi!

Voglio la prova gratuita!