16 trucchi efficaci per cominciare con l’SMS marketing

Nell’articolo precedente abbiamo conosciuto tutti i vantaggi dell’SMS marketing e siamo sicuri di averti convinto che vale davvero la pena includere tra le tue regolari attività di marketing anche le campagne di SMS marketing.L’SMS marketing è estremamente efficace e siccome in questo settore c’è ancora poca concorrenza, questa forma di comunicazione al momento è davvero una grande opportunità che dovresti assolutamente sfruttare. Hai dei dubbi su dove e come iniziare? Nessun problema, in questo articolo abbiamo raccolto degli ottimi trucchi che ti aiuteranno a fare i tuoi primi passi nel campo dell’SMS marketing!

Perchè l’SMS marketing?

La maggior parte delle caratteristiche le abbiamo già viste nell’articolo precedente, perciò oggi faremo solo un breve riassunto dei vantaggi che hanno i messaggi SMS a scopi di marketing. Vediamoli insieme!

Il primo vantaggio è che l’SMS marketing è molto efficace, poi è incredibilmente veloce e anche conveniente. Per gli utenti mobile è user friendly in quanto è stato creato apposta per essere utilizzato sui telefoni cellulari e poi non dobbiamo dimenticarci che ci consente anche di rivolgerci a un gruppo demografico molto ampio. Con l’aiuto dell’SMS marketing puoi raggiungere i clienti sempre e ovunque, infatti gli utenti mobili raramente si separano dai propri telefoni cellulari.

L’SMS marketing oltretutto è facile da usare; ti permette di cominciare a inviare messaggi subito, è flessibile e adattabile e può essere utilizzato in tanti modi diversi. Un altro fattore molto importante è che questa forma di marketing può aiutarti a migliorare il coinvolgimento dei clienti con il tuo marchio, il che, al giorno d’oggi, è un grande vantaggio. L’SMS marketing, oltretutto, porta a un tasso di apertura estremamente elevato, notevolmente superiore all’email marketing.

Significa che l’SMS marketing è più efficace dell’email marketing?

Ottima domanda! Sì, si può dire che l’SMS marketing è migliore e anche più efficace in alcuni settori rispetto all’email marketing. Per cominciare vediamo uno tra gli indicatori preferiti nel campo dell’email marketing: il tasso di apertura dei messaggi. Per le email il tasso di apertura è del circa 20%, mentre sale a uno sbalorditivo 98% per i messaggi SMS. Questa è una differenza significativa, che ovviamente porta anche a importanti vantaggi.

Anche i collegamenti contenuti nei messaggi vengono accolti dai destinatari molto meglio rispetto a quelli inviati nelle email. Le statistiche mostrano che nell’email marketing i destinatari cliccano solamente sul 2% dei collegamenti ricevuti, mentre nei messaggi SMS la percentuale sale al 19%. Ciò significa che, quando decidi di inviare messaggi SMS, ci sono molte più probabilità che i destinatari facciano click sui collegamenti e di conseguenza hai molte più possibilità di raggiungere il tuo obiettivo.

Tuttavia, anche i messaggi SMS hanno dei limiti. È chiaro che in un’email puoi scrivere molto di più che in un breve messaggio, e poi la posta elettronica è più appropriata per i messaggi in cui è fondamentale anche la parte visiva, visto che nell’email puoi includere anche foto, video e vari elementi di design.

Qual è quindi più efficace – l’SMS marketing o l’email marketing? Non esiste una risposta univoca a questa domanda, ma il fatto è che insieme sono un’arma fondamentale per migliorare i risultati di vendita. Perciò se vuoi davvero aumentare le tue vendite e se vuoi farlo in modo semplice ed estremamente efficace, una combinazione di SMS ed email marketing sarà sicuramente la scelta migliore. All’interno di questa combinazione potrai determinare ogni volta quale messaggio è più appropriato per ciascun canale, in quanto ciò ti permetterà di raggiungere i migliori risultati possibili.

16 trucchi efficaci che ti aiuteranno a raggiungere grandi risultati nel campo dell’SMS marketing

#1: Definisci i tuoi obiettivi

Prima di cominciare con qualsiasi campagna di marketing devi sapere esattamente cosa vuoi ottenere – solo allora sarai in grado di essere abbastanza efficace nello svolgere attività di marketing. Il primo passo di qualsiasi campagna di marketing, incluso l’SMS marketing, è pensare attentamente a quali sono i tuoi obiettivi. Naturalmente, gli obiettivi di ogni campagna dovranno poi essere in linea con gli altri obiettivi di marketing della tua azienda.

Cosa vuoi ottenere con il tuo SMS marketing? Magari vuoi aumentare le tue vendite o presentare il tuo marchio a una cerchia più ampia di persone? Vuoi conoscere meglio i tuoi clienti esistenti o magari acquisire nuovi contatti? Il tuo obiettivo è forse aumentare il traffico verso il tuo sito? Il primo passo è quindi pensare attentamente a queste domande, trovare le risposte e solo poi cominciare a preparare una buona strategia di SMS marketing.

#2: Offri degli incentivi

Perché le persone vogliono ricevere i tuoi messaggi SMS? Di solito non perché vogliono essere disturbati regolarmente durante il lavoro, ma principalmente perché si aspettano di ricevere da te offerte esclusive e, ovviamente, degli sconti.

E perché non accontentarli? I messaggi SMS sono un ottimo strumento per l’invio di offerte esclusive o vari codici sconto, in quanto sono brevi, facili da usare e attirano l’attenzione immediatamente.

Sicuramente è un’ottima idea, infatti, includere un codice sconto già nel primo messaggio che dovresti inviare a un nuovo destinatario come continuazione della tua email di benvenuto, ma ovviamente puoi farlo anche successivamente a intervalli regolari.

#3: Mantieni i tuoi messaggi brevi e concisi

Con l’SMS marketing non hai altre opzioni, i messaggi brevi si chiamano così per una buona ragione. Ma è importante che siano anche concisi e offrano sufficiente contenuto. Anche se il messaggio è breve, ma pieno di parole interminabili e incomprensibili per i tuoi destinatari sarà comunque troppo lungo.

Nell’inviare messaggi SMS è quindi fondamentale includere nel testo solamente il concetto principale che deve essere espresso in modo adeguatamente conciso ma comunque comprensibile. Solo così sarai in grado di dire tutto ciò che vuoi mantenendo l’attenzione dei tuoi clienti.

#4: Includi una chiamata all’azione chiara

La chiamata all’azione è un elemento estremamente importante di qualsiasi messaggio di marketing, perciò non dovresti mai dimenticartene, neanche nei messaggi SMS. Significa che devi dire in modo chiaro ai destinatari cosa ti aspetti da loro, quale dovrebbe essere il loro prossimo passo – che si tratti di cliccare su un collegamento, visitare il tuo sito web, compilare un questionario o qualcos’altro.

Dal momento che nei messaggi SMS lo spazio è abbastanza limitato dovrai essere piuttosto creativo nel scrivere il testo per la chiamata all’azione. Questo è un compito che potrebbe essere abbastanza impegnativo, ma non è certo impossibile. In caso di dubbi puoi sempre andare a vedere come affrontano questo problema gli altri marchi per trovare qualche nuova idea o ispirazione.

#5: Utilizza gli MMS o includi immagini, video, GIF ed emoji

È vero che gli SMS sono principalmente messaggi di testo, ma questo non significa che non puoi arricchirli per attirare l’attenzione dei tuoi clienti in modo ancora più efficace.

Puoi scegliere di inviare messaggi MMS con foto o video, o includere nei classici messaggi di testo qualche emoji per rallegrare l’atmosfera, aggiungere una dose di giocosità e trasmettere con più efficacia il tuo messaggio.

#6: Crea una sensazione di urgenza

Visto che i messaggi di testo sono rivolti a una comunicazione veloce, sono fatti apposta per creare una sensazione di urgenza. Invia ai tuoi destinatari un messaggio per avvisarli di una campagna speciale, ma limitata nel tempo, alla quale devono reagire immediatamente. E siccome il messaggio lo riceveranno subito avranno tempo a sufficienza per sfruttare la campagna e ordinare i prodotti a un buon prezzo.

#7: Fai domande o invia questionari

I messaggi SMS sono un ottimo modo per ricevere feedback dai tuoi clienti. L’SMS sicuramente lo noteranno e le statistiche mostrano anche che ci sono molte più probabilità che rispondano. Questo significa che le persone reagiscono meglio ai messaggi SMS.

La cosa migliore e la più facile sarebbe inviare ai destinatari un collegamento al questionario. Le risposte ti daranno un feedback prezioso che ti sarà utile durante la preparazione delle tue prossime campagne.

#8: Scegli con attenzione il tempo d’invio

Il tempo di invio è importante per qualsiasi messaggio di marketing, ma nell’SMS marketing svolge un ruolo davvero cruciale. Inviando un’email al momento sbagliato potrebbe non avere l’effetto desiderato, ma di certo non causerà alcun danno, con gli SMS invece le cose sono diverse. Ai tuoi clienti sicuramente non piacerà ricevere un messaggio con un’offerta speciale alle tre di notte.

Perciò assicurati di inviare i messaggi SMS quando ci sono più probabilità che i tuoi clienti siano svegli e quindi disponibili a riceverli. Ma come fai a sapere quando è questo momento se invii messaggi in giro per tutto il mondo? Puoi aiutarti con i prefissi che ti diranno almeno il fuso orario approssimativo in cui si trovano i tuoi clienti.

#9: Chiedi ai clienti cosa piace loro

Abbiamo già detto che i messaggi SMS sono un’ottima scelta per ottenere dei feedback, ma non dimenticare che sono un’ottima scelta anche per ottenere feedback sui messaggi SMS stessi. Ai clienti piacciono? Vorrebbero riceverli più spesso o più raramente? Che tipo di informazioni vorrebbero ricevere?

Includi tutte queste domande in un breve questionario e invialo in forma di un collegamento in un messaggio SMS, invitando gentilmente i clienti a rispondere alle domande. In questo modo non dovrai tirare a indovinare cosa vogliono, se inviare messaggi più frequentemente o meno, visto che avrai a disposizione risposte perfettamente chiare.

#10: Personalizza i messaggi

Riguardo alla personalizzazione, per i messaggi SMS valgono le stesse regole dell’ email: cioè, le stesse offerte non possono andare bene per tutti. Ecco perché è così importante segmentare la lista dei tuoi destinatari per poi personalizzare i messaggi secondo i loro desideri e le loro necessità.

Puoi dividere i destinatari in diversi gruppi, ad esempio quelli che non hanno ancora effettuato un acquisto e quelli che lo hanno già fatto, ma vorresti che ne facessero degli altri. Un’ottima idea sarebbe dividere i destinatari in gruppi in base ai loro interessi e ai prodotti che normalmente acquistano. Puoi quindi inviare offerte personalizzate a diversi gruppi per massimizzare le probabilità che venga effettuato l’acquisto.

#11: Includi le istruzioni per la cancellazione

Lo sai, vero, quanto sono fastidiose le email che non offrono la possibilità di annullare l’iscrizione (anche se ovviamente dovrebbero!)? Beh, con gli SMS la cosa è ancora più fastidiosa, poiché disturbano ancora di più la nostra quotidianità e ci raggiungono sempre e ovunque. Questo è anche uno dei loro vantaggi, è vero, ma se i clienti non vogliono riceverli invece può diventare una brutta seccatura. È importante offrire ai clienti la possibilità di non ricevere più messaggi SMS. Se rendi questo processo difficile, ti porterà solamente scocciature e di certo non svilupperà un buon atteggiamento nei confronti del tuo marchio.

#12: Non inviare messaggi senza aver prima ricevuto il consenso dei destinatari

Questo dovrebbe essere ovvio – ma siccome troppo spesso non è così, abbiamo deciso di sottolineare quanto è importante ottenere il consenso dei clienti prima di cominciare a inviargli i messaggi. Puoi utilizzare un modulo sul tuo sito web e avere il consenso per l’invio dei messaggi SMS insieme al consenso per l’invio delle email.

Se hai già una lista di destinatari per l’invio delle email puoi chiedergli direttamente di iscriversi anche sulla lista per l’invio dei messaggi SMS e se scelgono di farlo puoi premiarli con dei vantaggi o sconti aggiuntivi.

#13: Offri ai clienti un valore aggiunto

Abbiamo già detto che i messaggi SMS, anche se i destinatari hanno dato il consenso per riceverli, sono molto piò invadenti dei messaggi email – riescono a raggiungerci sempre e ovunque, inevitabilmente ci distraggono dalle cose stiamo facendo in quel momento e ci obbligano a dirigere la nostra attenzione altrove.

Ecco perché nei messaggi SMS è estremamente importante offrire ai destinatari qualcosa di interessante e attrattivo, che si tratti di informazioni interessanti, un promemoria utile, una grande offerta o qualsiasi altra cosa che per i destinatari abbia un certo valore. Se continuerai a inviare messaggi noiosi con il contenuto sbagliato i tuoi destinatari non saranno più tanto entusiasti di farsi disturbare durante la loro quotidianità.

#14: Automatizza l’invio dei messaggi SMS di marketing per una determinata data

Se hai dei clienti che fanno regolarmente gli stessi acquisti o usufruiscono degli stessi servizi puoi già prevedere quando questi si ripresenteranno la prossima volta. Ma perché non ricordargli, per ogni evenienza, che il momento del loro prossimo acquisto si avvicina?

Forse hai qualche cliente che acquista una grande confezione di cibo per cani una volta al mese. In questo caso potresti, ad esempio, impostare automaticamente i messaggi SMS che verranno inviati quando hai previsto che il cliente avrà quasi esaurito le scorte. Se sei un parrucchiere allora sai che determinati clienti tornano da te, ad esempio, ogni sei settimane. In questo caso potresti impostare un SMS automatico per ricordargli che si sta avvicinando il momento di tagliare di nuovo i capelli. I clienti saranno grati per il tuo gentile promemoria e saranno anche felici di tornare da te.

I messaggi automatici sono ottimi anche come promemoria per un carrello abbandonato, ma ovviamente puoi pre-impostarli e utilizzarli anche per le festività o anniversari speciali, come ad esempio il compleanno del destinatario, la data in cui è diventato tuo cliente e così via. Anche in queste occasioni puoi inviare un messaggio con qualche offerta, come un codice sconto.

#15: Fai dei messaggi SMS una parte regolare dei tuoi eventi

Se organizzi eventi probabilmente sai già che all’ultimo minuto c’è sempre qualche cambiamento di cui devi informare i tuoi destinatari. Gli SMS sono un ottimo strumento per questo, in quanto consentono la consegna istantanea di messaggi importanti.

Quando i destinatari si iscrivono all’evento chiedigli di darti anche il numero di telefono e il consenso per poterli informare di eventuali cambiamenti tramite SMS. Naturalmente, puoi anche cogliere questa opportunità per ottenere il consenso per l’invio degli annunci di marketing, visto che ciò aumenterà notevolmente la tua potenziale base di clienti.

#16: Utilizza messaggi SMS per promemoria amichevoli

Il nostro ritmo di vita al giorno d’oggi è piuttosto imprevedibile e turbolento, significa che a volte può succedere di dimenticarsi qualcosa di importante. Puoi aiutare i tuoi clienti inviandogli un amichevole promemoria via SMS riguardo l’appuntamento che hanno prenotato.

Ma se scegli di inviare questo tipo di promemoria ricordati che devono essere amichevoli e dare l’impressione di voler essere d’aiuto e non una minaccia. Presta attenzione anche all’ora del promemoria; se lo invii troppo presto non raggiungerà il suo scopo, se invece lo invii troppo tardi, i destinatari potrebbero non avere abbastanza tempo per agire. Naturalmente, puoi aggiungere alcune informazioni pratiche sull’ora e sul luogo esatti della prenotazione.

Per concludere

Nell’articolo precedente abbiamo conosciuto i vantaggi dell’SMS marketing, oggi invece abbiamo scoperto tutti i trucchi che ti aiuteranno a cominciare con l’SMS marketing e includerlo nella tua strategia di marketing. Siamo sicuri che con l’aiuto dei suggerimenti sopra elencati riuscirai a iniziare con facilità i tuoi primi passi nel mondo dell’SMS marketing.

Ma visto che è molto importante affrontare ogni campagna di marketing in modo riflessivo e con un buon piano, ti invitiamo a unirti di nuovo a noi la prossima settimana, quando vedremo insieme come preparare un piano completo per una campagna efficace di SMS marketing e ti guideremo attraverso tutti i passaggi necessari per raggiungere i tuoi obiettivi. A settimana prossima!

Perché non iniziare subito e migliorare ulteriormente le tue possibilità di raggiungere nuove vittorie?

Prova l’app SqualoMail oggi!

Voglio la prova gratuita!