14 vantaggi dell’automazione dell’email marketing

Tempo di lettura: 08 minuti

 

Nel blog precedente abbiamo scoperto le basi dell’automazione della posta elettronica. Abbiamo parlato del perché servirsi delle automazioni e in breve abbiamo visto i vantaggi delle automazioni dell’email marketing. Questa volta ci occuperemo di questi vantaggi in modo più dettagliato.

Nella maggior parte delle aziende l’automazione ha molto successo. Anche se all’inizio richiede un po’ più di sforzo e tempo, bisognerà infatti determinare tutti i parametri e creare tutti i processi necessari, a lungo termine ti farà risparmiare moltissimo tempo e ti aiuterà a raggiungere risultati migliori.

Sei pronto per conoscere tutti i vantaggi dell’automazione dell’email marketing?

#1: Si tratta di un processo automatico che non richiede alcun provvedimento da parte tua

Beh, questo è abbastanza chiaro, ma comunque talmente importante che volevamo menzionarlo un’altra volta. Una volta che avrai introdotto nel tuo email marketing l’automazione il tuo lavoro sarà praticamente finito– il programma infatti farà tutto al posto tuo.

Certo, periodicamente dovrai ottimizzare o aggiornare il programma e poi è anche vero che non potrai automatizzare proprio tutti i segmenti dell’email marketing. La maggior parte dei compiti però potrai comunque lasciarli al programma che svolgerà il lavoro anche meglio di te.

#2: Si prende cura dei rapporti con i potenziali clienti rendendoli più ricettivi

La cura dei rapporti con i potenziali clienti è estremamente importante, ti permette infatti di rivolgerti a loro quando questi sono veramente pronti all’acquisto. È vero, nelle vendite bisogna reagire in fretta e battere il ferro finché è ancora caldo, ma bisogna anche fare attenzione a cogliere il momento giusto, quindi quando il ferro è caldo al punto giusto.

Se attacchi il cliente con tutte le tue forze quando ancora non è pronto ad effettuare l’acquisto, non raggiungerai i risultati desiderati – anzi, probabilmente a causa della tua invadenza il cliente se la darà a gambe levate. D’altra parte invece, informandolo e fornendogli le informazioni giuste al momento giusto, ciò che ti permette anche l’automazione dell’email, ti aiuterà a raggiungere risultati migliori.

#3: Aiuta il tuo team di vendita

Per raggiungere buoni risultati di vendita è estremamente importante conoscere bene i propri (potenziali) clienti. E come fare per conoscerli? Uno dei modi più efficaci è andare a vedere quali sono i contenuti che cliccano e leggono regolarmente.

E qui ovviamente ti aiuta molta la posta inviata. Il tuo team di vendita riceverà così informazioni preziose su quali sono i contenuti che attirano i destinatari, quali sono i contenuti a cui reagiscono di più e a cosa sono maggiormente interessati. Con l’aiuto di queste informazioni potrai preparare delle campagne ancora di più efficaci e mirate che porteranno a risultati migliori.

Un altro vantaggio importante: tutti sappiamo che fare test è la regola d’oro di tutte le forme di marketing. L’automazione dell’email marketing consente di fare test in modo semplice e continuo e di conseguenza di adattare l’approccio.

#4: Garantisce contenuti rilevanti per il destinatario

Uno dei maggiori vantaggi dell’automazione dell’email è poter offrire ai destinatari i contenuti giusti al momento giusto. Non c’è niente di peggio di quando un determinato marchio continua a inviarci contenuti che non ci riguardano minimamente e che non hanno niente a che fare con i nostri interessi.

L’automazione dell’email marketing ti permette di reagire automaticamente agli interessi e alle azioni dei consumatori, di conseguenza ciò significa che anche i tuoi destinatari ricevono contenuti per loro interessanti e rilevanti. Così avranno la sensazione di essere ascoltati e questo si rispecchierà anche nelle tue vendite.

#5: Migliora la riconoscibilità del marchio

Per costruire la riconoscibilità del marchio i dettagli sono di estrema importanza, ma il fattore umano a volte può essere alquanto inaffidabile. È importante infatti utilizzare sempre il proprio logo, la stessa immagine visuale, lo stesso stile … Ma spesso succede che le persone si dimentichino di tutte queste cose.

Nell’automazione dell’email marketing invece non c’è da preoccuparsi. Una volta che avrai preparato correttamente i contenuti saranno sempre conformi all’aspetto e al tono del tuo marchio. Ciò contribuirà alla riconoscibilità del tuo marchio, che sul mercato oggi giorno è di estrema importanza.

Certo, nel costruire la riconoscibilità del tuo marchio sul mercato è importante anche la portata – quante persone riesci a raggiungere? Se invii le email manualmente, probabilmente non molte, se invece dedichi un po’ di tempo e sforzo all’automazione il numero sarà praticamente illimitato, il che cambia anche la riconoscibilità del tuo marchio.

#6: Consente una strategia di invio pianificata con cura

Anche nella tua azienda le email vengono inviate così, un po’ per caso? Qualche settimana, quando hai più tempo, riesci a inviare anche più di un messaggio, mentre qualche mese o due, occupato dalle altre attività, non ne mandi neanche uno. Questo è un problema frequente, specialmente nelle aziende più piccole, e di certo non è un esempio di buona prassi. L’automazione della posta elettronica ti permette di pianificare in modo più dettagliato la strategia di invio. Visto che tutto viene preparato in anticipo la tua mancanza di tempo non influirà più sull’invio dei messaggi, perciò anche le attività di marketing si svolgeranno indisturbate. Ovviamente ogni tanto dovrai prenderti qualche oretta per esaminare i risultati e ottimizzare il processo, ma potrai farlo quando non sarai occupato con le altre attività.

#7: Riduce la probabilità di fare errori

L’abbiamo già menzionato prima che il fattore umano è spesso la causa della presenza di errori nel nostro contenuto, e questo è normale. Ma il fatto è che questo tipo di errori, come il nome del cliente scritto in modo sbagliato, un messaggio inviato troppo presto e altri errori di battitura, possono dare un’impressione poco professionale, causando che i destinatari del messaggi non siano per niente entusiasti della tua azienda.

Nell’automazione dell’email marketing invece non hai di che preoccuparti. È vero che devi comunque preparare i contenuti e che questi possano contenere qualche errore, ma hai anche abbastanza tempo per far controllare i messaggi da più persone, perciò le probabilità che rimanga qualche errore sono poche. Questo renderà migliore l’esperienza dell’utente che avrà la sensazione di essere apprezzato.

#8: Ti fa risparmiare tempo che puoi dedicare ad altre attività

Come già detto prima, l’automazione dell’email marketing a lungo termine può farti risparmiare del tempo – ma il fatto è che prima dovrai investirne un po’. Il processo per creare messaggi e determinare tutti i parametri richiede un po’ di tempo e sforzo, ma una volta fatto, tutto procederà in modo automatico e vedrai che di punto in bianco avrai tantissimo tempo a tua disposizione.

E a cosa dedicarlo? A nuove idee, all’espansione del commercio, a migliorare la tua offerta … Tutto dipende da te, ma in ogni caso rimane il fatto che durante il tempo che avrai a disposizione potrai fare un sacco di cose.

E un altro vantaggio: le attività ripetitive possono soffocare la nostra creatività e questo si rispecchia poi anche nel nostro lavoro. Una volta che ci saremo liberati di questi compiti ripetitivi, come per esempio dell’invio continuo degli stessi messaggi email, cominceremo a svolgere tutti gli altri compiti con più entusiasmo e creatività e questo si vedrà anche nei risultati.

#9: Riduce i costi operativi

L’automazione dell’email marketing non significa che adesso non avrai più bisogno della tua equipe di marketing, ma siccome ci sarà meno lavoro, il tuo team può essere più piccolo. Non ci sarà più bisogno di rivolgersi ai potenziali clienti in modo personale, ma verrà fatto tutto dal computer.

Alcune fonti sostengono addirittura che con l’aiuto del automazione dell’invio di messaggi un solo dipendente può fare il lavoro che altrimenti dovrebbero fare 50 persone. Incredibile? Beh, forse, ma non lontano dalla realtà, per arrivarci ci vorrà solo un piccolo sforzo per configurare il sistema.

Un altro vantaggio: siccome il sistema di automazione è estremamente semplice da utilizzare, non richiede conoscenze previe e molto del lavoro viene fatto da sé, significa che la maggior parte dei compiti può essere svolta anche dai collaboratori che hanno magari meno conoscenze e esperienze.

#10: Aumenta le entrate della tua attività

Uno degli scopi principali di ogni azienda è ovviamente far aumentare il reddito e l’automazione dell’email marketing gioca un ruolo importante anche in questo campo. La cura dei rapporti con i potenziali clienti e la trasformazione dei potenziali clienti in clienti sono aree in cui i messaggi automatizzati possono aiutare molto.

Certo, questo non funzionerà in tutti i casi, anche i messaggi email automatizzati non sono onnipotenti, ma ogni potenziale cliente che riesci a trasformare in cliente è un grande successo. E siccome con l’aiuto dell’automazione riuscirai ad ottenere più clienti che utilizzando processi ordinari, aumenteranno anche le tue entrate.

Un altro aspetto importante dell’aumento delle entrate della tua attività con l’aiuto dell’automazione dell’email sono la vendita incrociata (cross sell) e la vendita «verso l’alto» (up sell), che nella maggior parte delle aziende rappresentano la gran parte del reddito. Si tratta di due processi difficili da eseguire manualmente, mentre con l’automazione sono estremamente semplici ed efficaci.

#11: Influisce sul targeting e sulla segmentazione

La segmentazione, che permette una comunicazione più mirata con i destinatari, è una delle tattiche maggiormente sottovalutate nel campo dell’email marketing, nonostante porti a risultati davvero notevoli. Consente infatti di suddividere i destinatari in gruppi più piccoli, legati dagli stessi interessi, necessità e altre caratteristiche.

Con una buona segmentazione la personalizzazione dei messaggi diventa molto più efficace e più adeguata ai singoli destinatari. L’automazione della posta ti consente di fare tutto questo in modo automatico e di raggiungere risultati migliori investendo meno lavoro e tempo. Una buona personalizzazione migliora anche l’esperienza utente che poi influisce sul processo di vendita.

#12: Mantiene l’interesse dei clienti esistenti

I clienti nuovi sono importanti, ma i clienti esistenti dovrebbero esserlo ancora di più. Si tratta infatti di persone che hanno già effettuato l’acquisto e quindi hanno già mostrato interesse verso i tuoi prodotti o servizi. Quando fai marketing perciò non devi mai dimenticarti di loro, anzi, devi prestargli una particolare attenzione.

L’automazione dell’email marketing rende la comunicazione con i clienti esistenti estremamente semplice. Diversi programmi fedeltà, richieste di feedback su prodotti/servizi e vantaggi esclusivi per i clienti fedeli sono ottime tattiche che ti aiutano a costruire e mantenere i rapporti con i clienti esistenti, e oltretutto migliorano anche le vendite.

#13: Fornisce più dettagli per l’analisi statistica

I dati che ci vengono forniti dalle statistiche dei messaggi inviati sono inestimabili. Ci dicono molto sui nostri destinatari, il che, in futuro, ci permette di preparare campagne di marketing migliori, ancora più mirate e ancora più personalizzate.

L’automazione della comunicazione via email fornisce dati rilevanti che di conseguenza permettono una migliore personalizzazione e ottimizzazione delle nostre prossime campagne. Oltretutto ci regala un altro dato prezioso: informazioni di ritorno dirette sui potenziali punti critici e sul settore in cui magari non stiamo dando il meglio.

Ma ciò che è ancora più importante è non prendere questi dati come una critica e lasciarsi abbattere, ma più come preziose linee guida che possono farci migliorare in futuro. Con i numeri infatti è molto più semplice, non si tratta di opinioni di singoli esperti, che possono essere più o meno esatte o soggettive, ma di fatti precisi e imparziali che semplicemente non si possono ignorare.

#14: Comprende meglio i tuoi clienti

Ma come può un sistema informatico comprendere meglio i tuoi clienti di te? Semplice, perché ha più tempo! Tu probabilmente sarai troppo occupato da numerose altre attività e responsabilità. E se hai molti clienti non puoi certo dedicarti ad ognuno di loro.

L’automazione dell’email marketing ti permette proprio questo – lo strumento di automazione si dedica ad ogni singolo cliente e in base alle sue reazioni e azioni invia i messaggi giusti e le informazioni giuste al momento giusto.

Per concludere

I vantaggi dell’automazione dell’email marketing sono numerosi, ciò nonostante molti utenti non vogliono usufruirne. Perché? Anche se a prima vista è difficile da capire, questo tipo di automazione fa risparmiare moltissimo tempo, la risposta alla domanda si nasconde proprio qui. La maggior parte delle aziende, specialmente quelle piccole, non trova il tempo per dedicarsi all’automazione.

Cerchiamo di essere reali – l’automazione non è un processo semplice che possiamo fare in poche ore. Richiede abbastanza lavoro e sforzo, ma i risultati saranno talmente incredibili che semplicemente non puoi non prenderti il tempo necessario. Assicurati che anche l’automazione dei messaggi email faccia parte della lista delle cose da fare di quest’anno – non te ne pentirai!

 

Migliora le tue campagne di email marketing e i tuoi risultati commerciali con l’aiuto del sistema di SqualoMail. Provalo subito gratuitamente!

DESIDERO EFFETTUARE UNA PROVA GRATUITA!