12 consigli per dei risultati di Email marketing veramente festivi

Con le feste che bussano alla porta, è arrivato il momento giusto per riempire di energia la tua strategia di email marketing. Infatti per molte aziende, questo è il periodo più importante dell’anno, per questo ti abbiamo preparato 12 consigli veloci per dei risultati di email marketing veramente festivi!

Il Natale e il Capodanno sono un’opportunità eccellente per entrare in contatto con i tuoi clienti chiave, anche con l’aiuto dell’email marketing, che ti permette di collegarti con i tuoi clienti in un modo più personale e conveniente, aumentando così anche le tue vendite.

 

1. Cosa ha funzionato in passato?

Ogni campagna di email marketing è diversa, questo però non significa che devi cominciare ogni volta da zero. Controlla cosa ha funzionato nelle tue campagne precedenti è usalo – trasferisci le tue esperienze nel contenuto ed aggiorna il tuo design. Se stai appena iniziando con l’email marketing, puoi trovare degli utili consigli sul nostro blog, dove puoi leggere ed imparare dalle esperienze altrui.

Se non l’hai ancora fatto, iscriviti alle offerte dei tuoi concorrenti e ad altre notizie interessanti, e segui quali sono i messaggi che attirano di più la tua attenzione – scopri cosa attira e cosa no. Così con il calendario in mando puoi cominciare a creare la tua campagna di email marketing!

 

2. Adatta l’offerta

Quando le feste si avvicinano è molto importante considerare nuovamente chi sono i tuoi destinatari. Affidarsi solamente al periodo delle feste non è abbastanza, e prima di cominciare con il marketing bisogna conoscere i propri clienti chiave ed avere un’immagine chiara di quali siano i loro desideri e qual è l’offerta che li attirerà di più.

Non devi dimenticare che in questo periodo dell’anno i tuoi destinatari, così come anche te, non acquistano solo per se stessi, ma anche per i loro collaboratori aziendali, per gli amici e per la famiglia, per questo ti consigliamo di preparare diversamente dal solito, più differenti offerte.

 

3. Considera un invio più frequente

La frequenza è per le feste molto importante! Qui però non vogliamo dire che puoi cominciare ad inviare messaggi di massa con un contenuto generico e noioso, che non comunica e non offre ai destinatari nulla, perché in questo modo puoi seriamente danneggiare il tuo marchio e l’azienda stessa.

Assicurati che i tuoi messaggi abbiano veramente un contenuto interessante, speciale e che offrano al destinatario, in cambio del suo tempo, sempre un valore aggiunto. In quanto la tua campagna di email marketing sarà già all’inizio considerata utile, divertente ed attuale, puoi aspettarti, che verranno aperti più frequentemente anche i tuoi futuri messaggi.

dog is wearing glasses and sign above him ...be useful

 

4. Comincia con un oggetto natalizio

Prima di tutto, assicurati che l’oggetto della Newsletter sia attraente, divertente e ingegnoso. Insomma deve attirare i tuoi destinatari, che in questo periodo dell’anno danno anche più attenzione alle offerte che ricevono, che però sono anche molto più numerose. Se vuoi attirare l’attenzione quindi evita i generici »Acquista ora!«, e scegli invece qualcosa di più festivo come »Apri il tuo regalo natalizio!«.

xmas-title colorfull

Per scoprire come scegliere l’oggetto giusto, leggi queste 7 regole, come attirare l’attenzione con l’oggetto della Newsletter.

 

5. Comunica la necessità

Il tempo vola è più che ci avviciniamo al Natale, più i destinatari sono preoccupati se i loro acquisti arriveranno in tempo. Comunica ai tuoi destinatari, che il loro ordine arriverà in tempo e mantieni la tua promessa. Oppure informali, quanto tempo hanno ancora a disposizione per effettuare l’ordine se desiderano ricevere la spedizione in tempo per Natale.

La necessità si deve però comunicare senza allarmare ed appesantire il messaggio. Bensì ti consigliamo di riassicurare i tuoi destinatari, che con la vostra azienda le feste  saranno veramente senza preoccupazioni.

 

6. Mettiti nelle scarpe di Babbo Natale e …

regala ai tuoi destinatari qualcosa di speciale!

Le feste natalizie sono quel periodo dell’anno, quando ci sentiamo più generosi – per questo ti consigliamo di regalare ai tuoi clienti più fedeli degli sconti speciali o altri vantaggi e così comunicare loro che per te contano.

Uno stimolo del genere, che può essere facilmente incluso nel contenuto della tua Newsletter, è importante soprattutto per aumentare le visite del tuo sito internet, sito blog aziendale o negozio online e di conseguenza anche il valore delle conversioni finali.

Photo of happy Santa Claus outdoors in snowfall carrying gifts
 

7. Aggiungi un contenuto natalizio

Ora è il tempo di variare e rallegrare i tuoi messaggi con delle idee divertenti per i regali, consigli di moda, ricette di cucina ed ingegnose proposte per le feste. Attirandoli in questo modo, potrai anche comunicare come i tuoi prodotti o la tua offerta possono aiutarli a trascorrere le feste ancora meglio.

Se per esempio hai un negozio online con prodotti alimentari, offri ai tuoi destinatari alcuni consigli con delle ricette festive e aggiungi nella tua Newsletter i collegamenti sul tuo sito, dove i lettori potranno acquistare gli ingredienti.

 

8. Connettiti con i social media

L’email marketing è di sicuro un modo effettivo e conveniente per la promozione e l’aumento delle vendite, però è importante, che la tua offerta festiva sia pubblicizzata anche su tutti i social media della tua azienda. Infatti di solito è necessario sentire una determinata cosa più volte, per poterla comprendere. Quindi è meglio, che i tuoi potenziali clienti ti vedano proprio tramite i tuoi diversi canali di social media.

Per sapere come farlo, leggi il nostro articolo: Come collegare il tuo email marketing con i social network.

xmas-social-media

 

9. Invia messaggi ottimizzati per i dispositivi mobili

Il tuo sito internet o il tuo negozio online devono essere adattati per i dispositivi mobili e lo stesso vale anche per il tuo template.

Durante le feste passiamo più tempo con i nostri famigliari ed amici fuori dall’ufficio, quindi controlliamo le diverse offerte con dispositivi mobili. Smartphone e tablet, ci accompagnano ad ogni passo e con l’aiuto dell’email marketing e dei social media, siamo sempre al corrente delle ultime offerte. Con il loro aiuto possiamo perciò confrontare i prodotti, le loro informazioni e i loro prezzi sempre e dappertutto.

Per queste ragioni è importante, che i tuoi template consentano al destinatario una lettura più agevole anche sugli schermi più piccoli e in condizioni di luce scarsa, e che i bottoni con il collegamento al tuo sito internet, siano sufficientemente grandi e distaccati dal contenuto, così che i destinatari possano facilmente fare con il dito il “tap” su di loro.

SqualoMail-Vantaggi

Se non hai ancora cominciato ad usare i template che si adattano su dispositivi mobili, adesso è il tempo giusto. La piattaforma SqualoMail ti offre la possibilità di utilizzare il drag& drop editor, che ti permette di creare dei template in modo semplice ed effettivo, con il sistema ”trascina e rilascia”.  Tutti i template che crei con il nostro drag& drop editor sono automaticamente adattati agli schermi dei dispositivi mobili.

Voglio provare il drag& drop editor

 

10. Crea i template festivi

Le feste di Natale e di Capodanno sono il periodo dell’anno, dove puoi permetterti di più! Regala ai tuoi destinatari un senso di festività con dei template creati con un pizzico di magia. Con l’aiuto di immagini natalizie e contenuto festivo, potrai accentuare la tua offerta e stimolare i lettori a compiere l’obbiettivo della tua Newsletter.

Ti consigliamo di verificare se il tuo fornitore di email marketing ha a disposizione dei template con motivi natalizi, con i quali potrai facilmente e velocemente adeguare la tua offerta.

Dai un’occhiata alla galleria di template SqualoMail e sorprendi i tuoi destinatari con dei stupendi template festivi.

Galleria SqualoMail di template festivi

 

template-preview1 template-preview2 template-preview3

 

11. Fai risaltare il tuo marchio

Il nome dell’azienda deve essere chiaramente visibile già dal mittente. Ti consigliamo che il logo aziendale o del brand sia presente anche nel contenuto della Newsletter, il che confermerà al destinatario che non si tratta di un messaggio spam.

Le campagne di email marketing infatti non si usano solamente per lo scopo di stimolare il destinatario a rispondere alla chiamata all’azione della Newsletter, ma anche come un canale di successo per costruire la riconoscibilità del brand aziendale!

 

12. Inizia ora!

Se non hai ancora iniziato, incomincia ora! Prima di Natale ti rimane meno di una settimana, per questo è importante che prepari la tua strategia di email marketing in tempo, così eviterai di rimanere indietro rispetto alla tua concorrenza.